Le tendenze in arrivo - un autunno da scoprire
Una nuova stagione comincia, gli ultimi fuochi dell’estate (e, per i maniaci dello shopping, le ultime occasioni dei saldi)  lasciano il posto alla voglia di qualcosa di inedito da indossare, per iniziare l’autunno con uno spirito e un look differente. Quali saranno le tendenze delle collezioni fall / winter 2020 - 2021? Ecco alcune “dritte” dai nostri trend-setter.

Preppy style
Cosa significa preppy? Nel gergo anglosassone rappresenta lo stile delle “brave ragazze” del college e, in particolare  negli anni ‘60 e ‘70 era sinonimo di eleganza e compostezza, con elementi imprescindibili come le classiche gonne con motivi tartan, camicette inamidate con colletti bianchi, maglioni a v con motivi a losanghe  e, soprattutto, cappottini su misura con colli ampi e ampie svasature.
Le collezioni di Dior, Michael Kors e Celine hanno recuperato queste suggestioni e, ne siamo certi, il revival non passerà inosservato.   

Pantaloni e jeans baggy
Indossare capi oversize è sinonimo di praticità ma, spesso, fa a pugni con il concetto di eleganza.
Ma per le strade del capoluogo britannico, durante la settimana della moda, non è stato raro imbattersi in modelle e influencer con jeans baggy, decisamente ampi e indubbiamente comodi, capaci di diventare ultrachic se abbinati a giacche e blazer di taglio sartoriale. 

Gonna jeans longuette
Da non perdere, in questo senso, la gonna jeans longuette con spacco anteriore in un outfit total black che include camicia di taglio mascolino e sandalo con tacco vertiginoso.

Catene dappertutto
Uno degli elementi più interessanti dell’autunno 2020, emerso dalle collezioni YSL, Dion Lee e Simone Rocha è la presenza delle catene che, oltre al classico ruolo di tracolla per le chain bag, diventano un accessorio vistoso che caratterizza gioielli come bracciali e collane e impreziosisce anche cappelli e cinture.

Le tendenze in arrivo - un autunno da scoprire
Una nuova stagione comincia, gli ultimi fuochi dell’estate (e, per i maniaci dello shopping, le ultime occasioni dei saldi)  lasciano il posto alla voglia di qualcosa di inedito da indossare, per iniziare l’autunno con uno spirito e un look differente. Quali saranno le tendenze delle collezioni fall / winter 2020 - 2021? Ecco alcune “dritte” dai nostri trend-setter.

Preppy style
Cosa significa preppy? Nel gergo anglosassone rappresenta lo stile delle “brave ragazze” del college e, in particolare  negli anni ‘60 e ‘70 era sinonimo di eleganza e compostezza, con elementi imprescindibili come le classiche gonne con motivi tartan, camicette inamidate con colletti bianchi, maglioni a v con motivi a losanghe  e, soprattutto, cappottini su misura con colli ampi e ampie svasature.
Le collezioni di Dior, Michael Kors e Celine hanno recuperato queste suggestioni e, ne siamo certi, il revival non passerà inosservato.   

Pantaloni e jeans baggy
Indossare capi oversize è sinonimo di praticità ma, spesso, fa a pugni con il concetto di eleganza.
Ma per le strade del capoluogo britannico, durante la settimana della moda, non è stato raro imbattersi in modelle e influencer con jeans baggy, decisamente ampi e indubbiamente comodi, capaci di diventare ultrachic se abbinati a giacche e blazer di taglio sartoriale. 

Gonna jeans longuette
Da non perdere, in questo senso, la gonna jeans longuette con spacco anteriore in un outfit total black che include camicia di taglio mascolino e sandalo con tacco vertiginoso.

Catene dappertutto
Uno degli elementi più interessanti dell’autunno 2020, emerso dalle collezioni YSL, Dion Lee e Simone Rocha è la presenza delle catene che, oltre al classico ruolo di tracolla per le chain bag, diventano un accessorio vistoso che caratterizza gioielli come bracciali e collane e impreziosisce anche cappelli e cinture.