È tempo di vacanze!
Anche maggio sta per giungere al termine. Estate è sinonimo di ferie: finalmente il lavoro e gli impegni quotidiani possono essere messi da parte per qualche giorno. La domanda che tutti si pongono in questo periodo è: dove andiamo in vacanza? I posti da visitare e in cui soggiornare sono numerosissimi, c’è solo l’imbarazzo della scelta!
Lonely Planet, casa editrice australiana che diffonde guide turistiche in tutto il mondo, ha pubblicato la classifica “Best in Europe 2019” con le 10 destinazioni europee da non perdere quest’estate. Ecco le 3 top destination scelte per voi.

Alti Tatra, Slovacchia

È una catena montuosa che si trova a nord della Slovacchia, al confine con la Polonia. È la parte più alta della catena dei Carpazi, costituita da montagne di nuda e grigia roccia superiori ai 2.500 m, caratterizzate dalla presenza di conifere e faggi. Una catena montuosa tanto vasta quanto bella!
Offre un paesaggio mitico, costituito da flora e fauna locale, con grandi predatori come orsi e lupi, e per visitare i picchi più alti è necessario essere accompagnati da guide.
Se siete degli avventurieri, amate il trekking e la tranquillità che solo la montagna è in grado di offrire, non potete perdere questa meta!

Madrid, Spagna

Capitale della Spagna, nonché la città spagnola con più visitatori. Il numero dei turisti aumenta anno per anno grazie alla perfetta fusione tra offerta culturale e divertimento. Visitare Madrid non significa solo fare un ripasso della storia europea. La città, infatti, è ricca di musei (da non perdere il Museo del Prado, una della pinacoteche più importanti del mondo), maestosi parchi (come il Parco del Retiro) e tanto shopping!
Quello che resta da fare è spogliarsi dalle vesti di turista e indossare gli abiti dello spettatore: lasciatevi incantare dal flamenco, gustate una prelibata paella e godetevi la città a 360 gradi!

Bari, Italia

Il cuore della Puglia, la storica “porta d’Oriente”. Bari è una città che nell’ultimo decennio sta vivendo la sua primavera. Dispone di uno dei lungomari più belli d’Italia, tale da essere paragonato al Malecón dell'Havana a Cuba. Una visita del borgo antico è un must: la cattedrale di San Nicola, il castello Normanno-Svevo, la lunga Muraglia che circonda la città vecchia e tanto altro. Non manca il divertimento. Assistere ad uno spettacolo al Teatro Petruzzelli o a una mostra al Teatro Margherita e ammirare il panorama dall’alto dalla ruota panoramica presente in città, vi farà considerare Bari da un’altra prospettiva. Ultime, ma non per importanza, le specialità pugliesi: dalle orecchiette all’aperitivo di mare, dalla focaccia ai panzerotti, impossibile rinunciare!

È tempo di vacanze!
Anche maggio sta per giungere al termine. Estate è sinonimo di ferie: finalmente il lavoro e gli impegni quotidiani possono essere messi da parte per qualche giorno. La domanda che tutti si pongono in questo periodo è: dove andiamo in vacanza? I posti da visitare e in cui soggiornare sono numerosissimi, c’è solo l’imbarazzo della scelta!
Lonely Planet, casa editrice australiana che diffonde guide turistiche in tutto il mondo, ha pubblicato la classifica “Best in Europe 2019” con le 10 destinazioni europee da non perdere quest’estate. Ecco le 3 top destination scelte per voi.

Alti Tatra, Slovacchia

È una catena montuosa che si trova a nord della Slovacchia, al confine con la Polonia. È la parte più alta della catena dei Carpazi, costituita da montagne di nuda e grigia roccia superiori ai 2.500 m, caratterizzate dalla presenza di conifere e faggi. Una catena montuosa tanto vasta quanto bella!
Offre un paesaggio mitico, costituito da flora e fauna locale, con grandi predatori come orsi e lupi, e per visitare i picchi più alti è necessario essere accompagnati da guide.
Se siete degli avventurieri, amate il trekking e la tranquillità che solo la montagna è in grado di offrire, non potete perdere questa meta!

Madrid, Spagna

Capitale della Spagna, nonché la città spagnola con più visitatori. Il numero dei turisti aumenta anno per anno grazie alla perfetta fusione tra offerta culturale e divertimento. Visitare Madrid non significa solo fare un ripasso della storia europea. La città, infatti, è ricca di musei (da non perdere il Museo del Prado, una della pinacoteche più importanti del mondo), maestosi parchi (come il Parco del Retiro) e tanto shopping!
Quello che resta da fare è spogliarsi dalle vesti di turista e indossare gli abiti dello spettatore: lasciatevi incantare dal flamenco, gustate una prelibata paella e godetevi la città a 360 gradi!

Bari, Italia

Il cuore della Puglia, la storica “porta d’Oriente”. Bari è una città che nell’ultimo decennio sta vivendo la sua primavera. Dispone di uno dei lungomari più belli d’Italia, tale da essere paragonato al Malecón dell'Havana a Cuba. Una visita del borgo antico è un must: la cattedrale di San Nicola, il castello Normanno-Svevo, la lunga Muraglia che circonda la città vecchia e tanto altro. Non manca il divertimento. Assistere ad uno spettacolo al Teatro Petruzzelli o a una mostra al Teatro Margherita e ammirare il panorama dall’alto dalla ruota panoramica presente in città, vi farà considerare Bari da un’altra prospettiva. Ultime, ma non per importanza, le specialità pugliesi: dalle orecchiette all’aperitivo di mare, dalla focaccia ai panzerotti, impossibile rinunciare!